Avvio di un profilo Instagram? Ti aiutiamo noi di Digitalizzami!

Avvio di un profilo Instagram? Ti aiutiamo noi di Digitalizzami!

Instagram, Facebook, profili, pagine…. quanto caos!

Sappiamo bene che il mondo dei Social Media è sempre più complesso, ogni giorno ci sono delle novità, dei cambiamenti, e soprattutto molte persone che si iscrivono sui social network.

Probabilmente anche tanti dei tuoi parenti e amici stanno creando dei profili su varie piattaforme, se anche tu vuoi unirti a loro ma non sai da dove cominciare noi siamo qui per venirti in soccorso!

Con questo articolo vogliamo aiutarti a scoprire qualche segreto in più dei social network e in particolare parleremo di Instagram!

Questa piattaforma, nata nel 2010, è perfetta per caricare foto e video e rimanere sempre in contatto con i nostri cari o persone che ci interessano. Ma con tutti gli utenti che ci sono su questa piattaforma, come essere riconoscibili e come farci ricordare?

Prima di tutto ci serve un nome, ma subito dopo arriva la vera e propria presentazione.

Se ci pensiamo bene, presentarci, è la prima cosa che facciamo appena incontriamo qualcuno, che sia un momento formale o informale. Se si vuole fare una bella impressione, la presentazione deve essere impeccabile.

BIOGRAFIA

Su Instagram questa presentazione si chiama biografia, o “bio”, come dicono i giovani. L’applicazione ci mette a disposizione solo 150 caratteri e noi dobbiamo sfruttarli nel miglior modo possibile.

Ci sono alcuni dati che non possono mancare in questa sezione del nostro profilo, vediamo quali sono!

  • Il nome

Deve essere riconoscibile e memorabile. D’altronde non vogliamo essere confusi per qualcun altro.

  • Una breve descrizione

Solitamente si può inserire qualche aneddoto sulla nostra persona; ad esempio parlando dei nostri interessi, attività lavorative o extra-lavorative.

  • Gli hashtag

Anche loro possono aiutarci, sono nostri amici. Non sai di cosa si tratta?

Sono delle parole precedute dal simbolo del cancelletto. No, non stiamo componendo un numero telefonico; stiamo solo scrivendo una o due parole che ci caratterizzano.

Le useremo poi anche nelle descrizioni delle foto o dei video caricati, così sarà tutto riconducibile a noi (o a chi usa questi stessi termini) se decidiamo di cliccarci sopra. Ad esempio se vogliamo far capire alle persone che abbiamo una passione per i quadri dipinti con pittura a olio, e magari pubblicheremo delle foto di quadri che ci piacciono o che abbiamo realizzato, potremmo inserire nella nostra biografia e nelle descrizioni dei post l’hashtag: #pitturaadolio.

L’utente che schiaccia su questa parola troverà tutti i nostri contenuti e i contenuti delle persone che usano questo stesso hashtag. Ma se vogliamo indirizzare su qualche sito differente le persone che atterrano sul nostro profilo Instagram?

In quel caso possiamo aggiungerlo nella sezione “sito web”, sarà riconosciuto facilmente dall’utente e potrà cliccarci sopra senza difficoltà. Però avete ragione, qui si può presentare un nuovo dubbio… se vogliamo indirizzare gli utenti su più siti differenti? Come si può fare?

Nessun problema, ci viene in soccorso Linktree!

Però procediamo con calma, prima di tutto…

COS’È LINKTREE?

Bella domanda, partiamo proprio da qui.

Linktree è un sito che ci permette di inserire gratuitamente tutti i nostri link in un solo ambiente. Quando parliamo di link ci riferiamo ai collegamenti a pagine Internet. Di conseguenza verrà generato un “link unico”, comodo e versatile che possiamo condividere e aggiungere sui nostri profili social.

Il sito è in inglese, ma è molto semplice da usare; adesso vediamo i passi da seguire per generare il collegamento perfetto.

Prima di tutto cerchiamo la parola Linktree su Google, una volta che abbiamo fatto l’accesso sulla pagina dobbiamo registrarci. Possiamo usare una mail a nostra scelta oppure quella usata per il profilo Instagram.

Dopo l’accesso ci verrà chiesto di scegliere un nome per il nostro “link unico”. Usare il nome del profilo Instagram, se è proprio lì che vogliamo inserirlo, potrebbe essere un’ottima scelta. Ci verrà anche chiesto di scegliere 3 argomenti per dire di cosa parla la nostra pagina social.

Siamo a buon punto, adesso entriamo nel vivo della progettazione.

Tra le voci disponibili troveremo:

LINKS

Qui daremo un title e aggiungeremo l’url del sito che vogliamo inserire nella lista.

Però facciamo subito chiarezza sui termini!

  • title: è il nome che possiamo dare a questo nuovo collegamento creato.
  •  url è ciò che troviamo scritto nella barra di ricerca del sito che vogliamo venga raggiunto dall’utente.

Se prediamo in considerazione la nostra pagina Internet di Digitalizzami, indirizzata alla nuova rubrica dedicata agli utenti over 65, il title potrebbe essere:

Digitalizzami – Over 65

Invece l’url da inserire sarà:

https://www.digitalizzami.eu/senior/

In questo modo l’utente che accede al nostro “link unico” creato con Linktree saprà orientarsi molto velocemente, se vuole leggere gli articoli presenti nella sezione Over 65 del sito Digitalizzami capirà subito dove cliccare e raggiungerà la pagina in un attimo.

APPEARANCE

In questa sezione modificheremo invece l’estetica della facciata Linktree che l’utente vedrà appena schiaccia sul “link unico”. Abbiamo la possibilità di inserire nuovamente il nostro nome, una foto profilo e una breve biografia di massimo 80 caratteri.

Sono presenti vari colori di sfondo e ci viene data anche la possibilità di vedere un’anteprima.

SETTINGS

Questa è l’ultima sezione che dobbiamo considerare e qui decideremo alcune impostazioni del nostro aggregatore di link. Avremo inoltre la possibilità di inserire anche i collegamenti dei profili che abbiamo su altri social network o altri siti molto noti. Ad esempio possiamo inserire la mail sulla quale vogliamo essere contattati, il link della nostra pagina Facebook oppure del nostro profilo Youtube.

E ADESSO?

Adesso abbiamo finito! Dobbiamo solo copiare questo “link unico” e incollarlo nella parte dedicata ai siti web sul nostro profilo Instagram, o dove preferiamo!

Speriamo che questa breve guida per creare la biografia Instagram perfetta vi sia piaciuta e vi sia stata utile!

Continuate a seguirci per i prossimi articoli e… digitalizzatevi!

Questo post è stato realizzato da Sansone Alice.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.